Purificatore d’Aria Elechomes: miglior rapporto qualità/prezzo

Pubblicato il

Muffe, smog, allergeni, fumo, polvere, pollini… Purtroppo oggigiorno poche persone possono aprire le finestre della propria casa e godere di aria fresca, pulita, priva di questi agenti contaminanti.

Senza contare che per molti di noi un gesto semplice e naturale come respirare si può trasformare in un vero incubo. Naso che cola, occhi arrossati, starnuti, mal di testa. Io stesso, che per i primi 30 anni della mia vita non avevo mai sofferto di allergie, mi ritrovo a dover assumere puntualmente ogni anno, in primavera, degli antistaminici perchè ho sviluppato una allergia alle graminacee.

Fortunatamente, grazie ai progressi della tecnologia, abbiamo a disposzione dei prodotti che possono aiutarci ad eliminare queste sostanze dall’aria che respiriamo.
Sono i purificatori d’aria. Saliti alla ribalta in era Covid-19, questi dispositivi, più o meno costosi, più o meno efficaci, sono diventati un elettrodomestico di uso comune soprattutto nelle grandi città, aiutandoci a respirare aria più pulita perlomeno quando siamo in casa o in ufficio.

Purificatore Elechomes KJ203F-142

Oggi recensiamo il purificatore d’aria Elechomes modello KJ203F-142 che abbiamo acquistato su Amazon ad un prezzo davvero incredibile grazie ad un coupon di ben 50€.

Con un ingombro di appena 39.5 x 23 x 58.5 cm ed un peso di soli 4.4 Kg, questo modello riesce ad eliminare il 99.97% delle nanoparticelle presenti nell’aria. Rispetto ad altri purificatori, infatti, ha prestazioni più efficienti poiché è dotato di un filtro a 4 stadi:

  • il Pre-filtro: filtra le particelle più grossolane come lanugine, fibre, forfora, polvere, particelle di pelle morta, ecc.;
  • il filtro HEPA (acronimo di High Efficiency Particulate Air): particolare sistema di filtrazione ad elevata efficienza che rimuove fumo, polline ed altre particelle fino a 0.3 µm (PM0.3, ma anche il PM2.5 ed il PM10);
  • il filtro ai carboni attivi: grazie alla sua porosità, filtra la maggior parte dei composti organici e chimici volatili presenti nell’aria come benzene, ammoniaca ecc.;
  • il filtro catalizzatore a freddo: infine, rimuove la formaldeide e le impurità sfuggite al filtro HEPA
Codici Sconto esclusivi Amazon.it

L’utilizzo di questo prodotto riesce quindi a:
1) ridurre la concentrazione di nanoparticelle inquinanti. Il prodotto riesce ad assorbire le particelle dal diametro di 0.3 micrometri. Però non è dotato di un sensore che rileva la qualità dell’aria, né di un display. Quindi non è possibile monitorare la concentrazione di particelle. Usandolo, comunque, si può notare una differenza significativa nella qualità dell’aria.
2) filtrare i virus e i batteri più grandi di 0.3 µm. Tutti i purificatori dotati di filtro HEPA bloccano le particelle più grandi di 0.3 micrometri, inclusi i virus e i batteri. Questi prodotti però non sono stati progettati per prevenire il contagio virale o batterico, quindi bisogna usarli con giudizio. Tuttavia, i virus più piccoli continuano a circolare nell’aria.
3) aiutare chi soffre di allergie. Questo prodotto non sostituisce una terapia antiallergica, né i consigli del tuo medico. Però chi soffre di allergie e vuole qualche ora di tregua dalle graminacee o dai pollini potrà notare un alleviamento dei sintomi più gravi.

Contenuto della confezione

    Nella confezione troviamo:

    • 1x Purificatore d’aria
    • 1x Filtro originale HEPA a 4 stadi (pre-installato)
    • 1x Manuale d’uso

    È importante specificare che il manuale d’uso incluso con il prodotto è in 5 lingue: inglese, tedesco, francese, spagnolo ed anche italiano.

    Attenzione: prima di utilizzare per la prima volta il purificatore è necessario rimuovere il filtro pre-installato dal suo involucro di plastica protettiva. Occorre, perciò, aprire il coperchio posteriore del purificatore, estrarre il filtro che è avvolto in un sacchetto di plastica, rimuovere il sacchetto, reinstallare il filtro e richiudere il pannello. A questo punto possiamo posizionare il depuratore sul pavimento, avendo l’accortezza di lasciare 15 cm di spazio libero su tutti i lati, per evitare interruzioni del flusso d’aria in ingresso.

    Le funzionalità del prodotto

    I pulsanti per il controllo sono disposti nella parte superiore del dispositivo, e con un tocco leggerissimo ci permettono di:

    • accendere / spegnere il depuratore d’aria
    • impostare la velocità della ventola (da 1 a 3)
    • attivare il timer (da 1 a 7 ore)
    • bloccare / sbloccare le impostazioni del pannello
    • attivare / disattivare la modalità Notte (extra-silenziosa)

    Inoltre, è possibile impostare l’avvio in differita del dispositivo che si accenderà automaticamente da 1 a 7 ore dopo a velocità 2.

    Pulizia e sostituzione del filtro

    Il pre-filtro dovrebbe essere pulito ogni 2-4 settimane ed il filtro HEPA dovrebbe essere pulito ogni 4-8 settimane per aumetarne l’efficienza e prolungarne la vita utile.
    Le informazioni dettagliate su come eseguire la pulizia dei filtri sono contenute nel manuale d’uso.

    La vita massima del filtro non dovrebbe superare le 3000 ore.
    Ciò vuol dire che se tieni il purificatore acceso 24 ore al giorno, dovrai cambiare il filtro dopo 4 mesi. Se invece usi il prodotto solo in ufficio, in negozio o in camera da letto (8-9 ore al giorno), potrai sostituire il filtro dopo 12 mesi.

    Quando il filtro avrà raggiunto la fine del suo ciclo di utilizzo, il purificatore ce lo segnalerà facendo lampeggiare simultaneamente 2 pulsanti sul pannello superiore. Se l’aria dell’ambiente in cui utilizziamo il purificatore è molto inquinata dovremmo valutare di sostituire il filtro anche prima delle 3000 ore suggerite.

    Quanto costano i filtri di ricambio? Su Amazon, un set composto da 2 filtri HEPA e 4 pre-filtri costa circa 43€.

    A chi consigliamo questo prodotto

    Consigliamo il prodotto a chi:

    • ha un budget contenuto, e sta cercando un prodotto efficiente, anche se privo di optional
    • vuole una soluzione per ambienti di grandezza medio/piccola, fino a 30 mq
    • cerca un pò di tregua dalle graminacee, dai pollini e dalla polvere

    25% di sconto sugli accessori Kindle, Fire ed Echo

    Pubblicato il

    Nuova promo by Amazon! Ben 25% di sconto su una selezione di accessori per i nostri dispositivi Kindle, Fire ed Echo preferiti.

    Custodie e pellicole per il display del Kindle, caricatori wireless, supporti da parete e da tavolo per il nostro Echo Dot.

    Vediamo i Termini e le Condizioni della promozione e come potre ottenere lo sconto.

    • Offerta valida fino al 31 dicembre 2022 alle ore 23:59.
    • Aggiungi uno o più accessori al carrello. Quando hai terminato gli acquisti, seleziona “Procedi all’acquisto”. Sulla pagina “Pagamento”, inserisci il codice “ACCESSORI25” nel campo “Buoni Regalo e Codici promozionali“. Nel “Riepilogo dell’ordine” apparirà la dicitura “Promozione applicata” e il prezzo dell’accessorio verrà ridotto del 25%.
    • Non è possibile combinare lo sconto con altre promozioni.
    • Non è possibile applicare la promozione a ordini già effettuati.
    • L’offerta è soggetta a disponibilità e potrebbe essere interrotta senza preavviso da parte di Amazon. Non è previsto un corrispettivo in denaro.
    • L’offerta non si applica su articoli ricondizionati o usati.
    • L’offerta è valida per gli articoli presenti in questa pagina. Non si applica agli acquisti effettuati su altri siti o da venditori terzi sul marketplace di Amazon.

    Codici Sconto esclusivi Amazon.it

    Qui la pagina dedicata alla promozione, con i dettagli e tutte le informazioni.

    Il nostro preferito è il supporto più carino della galassia: “Alexa io sono!”. Attirerà sicuramente l’attenzione dei nostri ospiti questo supporto per Amazon Echo Dot di 4ª generazione ispirato a Star Wars.

    Arrivano i pannelli solari che possono funzionare anche di notte

    Pubblicato il

    I ricercatori della Stanford University hanno pubblicato sulla rivista Applied Physics Letters uno studio su una cella fotovoltaica che raccoglie l’energia solare sia durante il giorno e sia durante la notte, evitando così di utilizzare le batterie.

    Le celle solari, o celle fotovoltaiche, generano energia durante il giorno e la accumulano in batterie per renderne possibile l’uso anche durante le ore notturne; ma l’immagazzinamento richiede un notevole sforzo in termini energetici.

    Gli autori di quest studio si sono però resi conto che, durante la notte, le celle solari irradiano e disperdono calore nell’atmosfera, raggiungendo temperature di alcuni gradi inferiori a quella dell’ambiente circostante. Sarebbe proprio questa differenza di temperatura che i ricercatori sono riusciti a sfruttare per produrre elettricità anche nelle ore notturne; hanno quindi iniziato lo sviluppo di un disposiivo che, utilizzando un modulo termoelettrico per generare tensione e corrente dal gradiente di temperatura che si genera tra la cella e l’aria, riesce a produrre ben 50 milliwatt di potenza per metro quadrato durante le ore notturne. Ovviamente, il processo dipende dalla progettazione termica del sistema, che include un lato caldo e un lato freddo.

    Zunaid Omair, uno degli autori dello studio, conferma: “Quello che siamo stati in grado di fare qui è stato costruire tutto partendo da componenti standard, volevamo ottenere un ottimo contatto termico e la cosa più costosa dell’intera installazione era il modulo termoelettrico”.

    Codici Sconto esclusivi Amazon.it

    Dobbiamo considerare che per l’illuminazione di notte, l‘elettricità utilizzata richiede alcuni watt di potenza . Ad oggi il dispositivo genera un totale di 50 milliwatt per metro quadro, il che significa che un’ illuminazione standard di un’abitazione richiederebbe circa 20 metri quadri di area dove sono installati pannelli fotovoltaici con le nuove celle solari.”

    Shanhui Fan, un altro autore dello studio, ha specificato che “Nessuno dei componenti utilizzati è stato progettato specificamente per questo scopo, quindi penso che ci siano margini di miglioramento”. Questo vuol dire, in altre parole, che il prottipo è stato realizzato con componenti già esistenti e reperibili sul mercato e che re-ingegnerizzando alcuni di questi componenti specificatamente per la produzione di energia durante le ore notturne, l’efficienza del sistema potrebbe essere ulteriormente migliorata.

    Le aspettative nei confronti di questa tecnologia sono alte e sono dovute principalmente a due fattori:

    • il primo risiede nel fatto che il sistema ha una struttura semplice, infatti è possibile costruirlo anche in località dove non si dispone di risorse appropiate;
    • il secondo, consiste nella possibilità di poter applicare questa nuova tecnologia anche agli impianti solari esistenti.

    10€ di sconto se usi per la prima volta un punto di ritiro Amazon

    Pubblicato il

    Buone notizie per noi che vogliamo risparmiare su Amazon! Possiamo avere 10€ di sconto spendendo 25€ o più e provando per la prima volta la consegna presso un punto di ritiro Amazon.

    Basterà usare il codice PRENDI10 prima del pagamento (scopri qui come usare i codici sconto su Amazon).

    Vediamo in dettaglio come funziona questa nuova offerta.

    Termini e condizioni

    Ecco le principali condizioni per poter usufruire di qesta promozione. Per tutti i dettagli e gli altri termini rimandiamo alla pagina ufficiale della promozione sul sito Amazon.

    • Questa promozione è solo su invito. Possono beneficiare della promozione i clienti Amazon che sono stati informati via email, via notifica push, o attraverso pubblicità mirata sul sito web di Amazon.it.
    • Offerta valida dalle 00:00 del 10 marzo alle 23:59 del 1 luglio 2022 , salvo anticipato esaurimento dei prodotti disponibili, e con un limite di 20.000 codici sconto utilizzati per l’acquisto su www.amazon.it.
    • L’offerta si applica esclusivamente all’acquisto su www.amazon.it di prodotti venduti rispettivamente da Amazon EU S.A.R.L. e da Amazon Media EU S.A.R.L. e ritirati presso un punto Amazon. Sono quindi esclusi i Warehouse Deals Amazon e i prodotti venduti da terzi sul Marketplace di Amazon.it.
    Codici sconto Amazon esclusivi
    • Offerta limitata ad un solo ordine e ad un solo account.
    • Offerta non cumulabile con altre offerte relative ai medesimi prodotti.
    • Per beneficiare dell’offerta è necessario effettuare un ordine del valore di almeno 25€ inserendo il codice “PRENDI10” in fase di pagamento. Le spese di spedizione e i costi accessori, tra cui ad esempio quelli per la confezione regalo, non contribuiscono al raggiungimento della soglia minima di acquisto.
    • Lo sconto massimo applicato nell’ambito di questa offerta è pari a 10€.
    • Per utilizzare il buono sconto è necessario disabilitare la modalità di acquisto 1-Click.
    • In caso di cancellazione anche parziale dell’ordine da parte del cliente o di restituzione di uno degli articoli promozionati, Amazon si riserva il diritto di trattenere dal rimborso un ammontare pari allo sconto ricevuto.

    Friggitrice ad Aria: quale scegliere e perchè

    Pubblicato il

    C’è un elettrodomestico che, più di ogni altro, sta spopolando nelle cucine italiane (e non solo): è la Friggitrice ad Aria. 

    Per parecchio tempo siamo stati scettici sulla effettiva utilità di questo elettrodomestico ma alla fine, complici anche le opinioni positive di diversi conoscenti, ci siamo decisi a prenderne una anche noi ed eccoci qui a recensirla per i nostri utenti.

    Il modello che abbiamo scelto per la nostra cucina è la Elechomes AG61B, con una potenza di 1700W ed un cestello con una capacità di ben 6 litri.
    Prima di entrare nei dettagli di questo specifico prodotto, vediamo quali sono i pro ed i contro delle friggitrici ad aria per capire se è un accessorio che può fare al nostro caso o meno.

    Pro & Contro delle friggitrici ad aria

    Fra i motivi per cui nella vostra cucina non dovrebbe mancare una Friggitrice ad Aria possiamo sicuramente citare i seguenti:

    • non avendo bisogno di olio (o avendo bisogno di pochissimo olio per alcuni cibi) consente di fare una dieta più salutare e di mangiare fritti più spesso
    • la cottura è molto più veloce di altri sistemi di cottura permettendoci di risparmiare tempo
    • essendo dotata di programmi pre-impostati e di timer, ci permette di allontanarci dai fornelli durante la cottura e di dedicare il nostro tempo ad altre attività
    • altra cosa assolutamente positiva è che le Friggitrici ad Aria non producono i cattivi odori tipici della frittura tradizionale (motivo principale per cui a casa mia, per esempio, si frigge pochissimo)
    • inoltre, la Friggitrice ad Aria è semplicissima da pulire ed il cestello può anche essere lavato in lavastoviglie

    Ed i contro? Ovviamente non è tutto oro ciò che luccica. Ecco i contro che abbiamo individuato:

    • primo fra tutti, il sapore di una frittura eseguita con una Friggitrice ad Aria non può essere assolutamente paragonato a quello di un fritto tradizionale. Per fare un paragone, la differenza potrebbe essere la stessa fra un ottimo panino con hamburger fatto in casa ed un panino hamburger del McDonald: per quanto buono e salutare possa essere il nostro panino fatto in casa, il sapore di quello del McDonald stuzzicherà molto di più le nostre papille gustative
    • altro aspetto negativo è che, per quanto grande possa essere il cestello (le più capienti arrivano fino a 10/12 litri), una Friggitrice ad Aria non consente di preparare grosse quantità di cibo tutte in una volta
    • infine, da non sottovalutare l’aspetto dell’ingombro: le cucine, come del resto tutte le nostre case, si stanno rimpicciolendo sempre più ed avere spazio a sufficienza da dedicare stabilmente ad una Friggitrice ad Aria non è cosa scontata. Fra forno a microonde, macchina del caffè e robot da cucina, trovare uno spazio anche per la friggitrice potrebbe non essere impresa facile

    Quale friggitrice scegliere?

    Ora che abbiamo cominciato ad addentrarci nel mondo delle friggitrici ad aria, vediamo un po’ più nel dettagli il modello che abbiamo scelto noi, quali sono i suoi punti di forza e quali sono, invece, le cose che non ci sono piaciute.

    Quando abbiamo dovuto decidere quale Friggitrice ad Aria prendere, la prima domanda che ci siamo fatti è stata: ci orientiamo su una di marca nota o su una sonosciuta? Abbiamo letto parecchie recensioni e fatto diversi confronti: se da un lato marche come Philips o Ariete dovrebbero garantire una qualità costruttiva migliore, oltre ad una garanzia ed una assistenza più efficienti, dall’altro lato il costo è decisamente più alto ed le recensioni dei clienti non sempre soddisfatte. Perciò abbiamo deciso di non badare troppo alla marca, quanto invece di concentrarci sulle effettive caratteristiche del prodotto e sulle impressioni di chi l’aveva acquistato prima di noi.
    In fin dei conti, non è tanto importante scegliere la miglior Friggitrice ad Aria sul mercato, quanto invece scegliere quella che può soddisfare al meglio le nostre necessità, che possono essere le più svariate: qualità del cibo, ovviamente, ma anche prezzo, design, ingombro, robustezza, facilità d’uso, ecc.

    Alla fine, dopo aver letto con molta attenzione le recensioni di chi l’ha provata prima di noi, abbiamo scelto questa Elechomes AG61B, che ha una potenza di 1700W ed un cestello da ben 6 litri (adatto ad una famiglia di 4-6 persone). Ecco cosa ci è piaciuto tanto di questa Friggitrice ad Aria:

    • Prezzo abbastanza contenuto: normalmente costa su Amazon 119€ ma noi l’abbiamo presa in super-sconto con un codice promozionale a 74€
    • Pannello di controllo touch molto, molto intuitivo e semplice da utilizzare anche per i meno avvezzi alla tecnologia. Oltre ai programmi pre-impostati abbiamo solo altri 6 pulsanti: accensione/spegnimento, avvio/pausa cottura, temperatura +/-, tempo di cottura +/-
    • 6 programmi pre-impostati per patatine fritte, pollo, pesce, carne, crostacei e dolci
    • Nonostante sul manuale fosse indicato di lasciare almeno 13 cm di spazio su ogni lato della friggitrice per dissipare il calore, durante le nostre prove le pareti esterne della friggitrice erano solo tiepide, anche dopo aver cotto a 200°C per 25 minuti
    • Molto facile da pulire: cestello interno e cestello esterno possono essere lavati con una spugna non abrasiva o messi in lavastoviglie; l’interno della friggitrice, una volta raffreddatosi, può essere pulito con un panno umido
    • Manuale utente multi-lingua e, incredibile ma vero, c’è anche l’italiano!

    Codici Sconto esclusivi Amazon.it

    Ma questa non è una di quelle recensioni fasulle fatte in cambio di un prodotto gratis oppure di un forte sconto e quindi eccovi anche i contro che abbiamo riscontrato a prima vista durante l’unboxing del prodotto:

    • Incluso nella confezione c’è un bel ricettario con tante idee per piatti succulenti e gustosi. Ed allora perchè lo mettiamo nei “contro”? Semplice: è in lingua tedesca e in famiglia nessuno parla tedesco, accidenti! Ma, per fortuna, la versione italiana del ricettario può essere scaricata in formato PDF inquadrando il codice QR riportato sulla friggitrice
    • La ventola sul fondo del cestello esterno è realizzata in plastica molto leggera. Intendiamoci: durante le nostre prove non ha dato alcun problema ma appena l’abbiamo vista ci siamo detti “uhmmm, quanto durerà questa?”. Realizzarla in alluminio avrebbe sicuramente fatto percepire una cura maggiore da parte del produttore ed avrebbe conferito maggior robustezza al prodotto
    • Nessun accessorio nella confezione! Niente di niente, nemmeno un misero cestello. Ma su Amazon possiamo acquistare un Set di ben 9 accessori a soli €25.99

    Mettiamola alla prova

    È arrivato il momento che preferisco, quello della prova sul campo e, ovviamente, della degustazione!

    PROVA NUMERO 1: patatine fritte e nuggets di pollo

    La prima prova non poteva essere altro se non il piatto più classico delle fritture. Direttamente dal freezer, versiamo nel cestello mezzo chilo di patatine fritte mentre dal frigorifero prendiamo una confezione da 12 pezzi di nuggets di pollo panate.

    Il programma che abbiamo scelto è quello pre-impostato per le patatine fritte che prevede la cottura a 200°C per 25 minuti. Questo programma prevede due avvisi per girare il cibo, uno quando mancano 13 minuti alla fine della cottura ed un altro a 5 minuti dal termine.

    Il risultato finale è buono per le nuggets di pollo e discreto per le patatine che risultano troppo cotte. La prossima volta dovrò ricordarmi di dare qualche minuto di cottura in meno, probabilmente 200°C per 21 o 22 minuti dovrebbero bastare. Di solito cucino questo piatto con un forno Whirlpool utilizzando la funzione Sesto Senso ed il piatto crispy: per le nuggets non noto differenze sostanziali, mentre le patatine risultano più buone cotte con la friggitrice ad aria perchè sono più croccanti e hanno una cottura più uniforme.

    PROVA NUMERO 2: cordon bleu e spinacina

    Anche per la seconda prova siamo andati su un classico. Direttamente dal freezer abbiamo preso 2 cordon bleu ed una spinacina. Come potete vedere dalle foto, il cestello è abbastanza capiente per permettere la cottura contemporanea di 4 cordon bleu o 3-4 spinacine. Per la cottura, questa volta abbiamo impostato la temperatura a 180°C per 18 minuti. Avendo scelto un programma manuale, la friggitrice non ci avviserà di girare il cibo ma dovremo ricordarcelo noi. Verifichiamo la cottura una prima volta dopo 10 minuti: sembra già coto e quindi lo giriamo. Nuova verifica quando mancano 2 minuti alla fine: anche da questo lato i nostri cordon bleu sembrano ben cotti. Giriamo ancora il cibo e portiamo a termine il programma impostato.

    Faccina sorridente congelata e faccina sorridente abbronzata a confronto.

    Purtroppo anche questa volta siamo stati un po’ troppo generosi con la cottura, almeno per i nostri gusti; sia la spinacina e sia i cordon bleu sono un po’ troppo croccanti e secchi. Probabilmente il tempo che abbiamo impostato andava bene ma la temperatura era un po’ troppo alta, perciò la prossima volta opteremo per 160°C e 18 minuti.

    Considerazioni finali

    In generale possiamo dire di essere molto soddisfatti dal prodotto che abbiamo scelto: la Friggitrice ad Aria Elechomes AG61B ha un ottimo rapporto qualità/prezzo, è facile da usare e pensiamo che abbia conquistato il suo posto nella nostra cucina.
    Per quanto riguarda il cibo, invece, senza dubbio dobbiamo continuare a sperimentare per capire come ottenere il massimo dalla nostra Friggitrice ad Aria. È evidente che dobbiamo ridurre i tempi di cottura o la temperatura (o entrambi) più di quanto non credessimo. Bhè, in fin dei conti è meglio così, visto quello che costano l’energia elettrica ed il gas oggi, no?

    “Iscriviti e Risparmia”: come funziona e come tenerlo sotto controllo

    Pubblicato il

    Il programma Iscriviti e risparmia consente ai clienti Amazon di ricevere consegne periodiche dei prodotti che utilizzano spesso ottenendo uno sconto che varia dal 5% al 15%.

    Vediamo come funziona questo servizio nel dettaglio, come tenere sotto controllo le nostre iscrizioni e come dis-iscriverci nel caso in cui non volessimo più ricevere un prodotto periodicamente.

    In cosa consiste l’offerta?

    Iscriviti e Risparmia è il programma fedeltà di Amazon con cui gli iscritti hanno la possibilità di programmare la propria spesa online e ricevere uno sconto. Se sappiamo, ad esempio, che consumiamo 50 cialde di caffè al mese, invece di ricordarci di acquistarlo ogni 30 giorni, possiamo sottoscrivere il servizio Iscriviti e risparmia scegliendo ogni quanto tempo Amazon dovrà spedirci il caffè. Lo sconto che possiamo ottenere varia dal 5% al 15%, in base alla tipologia ed al numero di prodotti che decideremo di farci inviare in una unica spedizione: fino al 10% in meno con 1 o 2 iscrizioni, ed il 15% in meno ricevendo 3 o più iscrizioni con una consegna.

    Il catalogo dei prodotti che partecipano al programma Iscriviti e risparmia è davvero enorme: conta migliaia e migliaia di prodotti di consumo quotidiano, dagli alimentari all’igiene personale, dai detersivi ai prodotti per la casa, dagli integratori alimentari al cibo per i nostri animali domestici. Puoi dare una sbirciata al catalogo seguendo questo link.

    Codici sconto Amazon esclusivi

    Come iscriversi al programma

    Ma come faccio a sapere se un prodotto che mi interessa partecipa al programma? Non dovrò mica sfogliare tutto il catalogo?
    Assolutamente no! Quando sei nella pagina di un prodotto su Amazon, puoi facilmente capire se questo partecipa al programma Iscriviti e risparmia osservandone la sua scheda:

    In questo esempio vediamo che possiamo usufruire di un Coupon 15% immediato al primo acquisto. Nella parte destra, possiamo selezionare l’acquisto periodico e scegliere la quantità e la frequenza con cui vogliamo ricevere i nostri cereali comodamente a casa (da 2 settimane fino a 6 mesi).

    Talmente facile che potremmo non accorgercene….

    Amazon sta spingendo molto su questo servizio e ha reso l’iscrizione al programma talmente semplice che a volte potremmo anche non accorgerci di esserci iscritti.

    Infatti, quando si visita la pagina di un prodotto Iscriviti e risparmia, l’opzione “Acquisto periodico” è selezionata di default e dobbiamo essere noi a deselezionarla se vogliamo acquistare il prodotto solo una volta. E, visto che spesso acquistiamo su Amazon perchè abbiamo molta fretta e poco tempo, potremmo ritrovarci ad aver richiesto l’invio periodico di un prodotto senza volerlo. Come fare allora per verificare le nostre iscrizioni, ed eventualmente dis-iscriverci?

    Controlliamo le nostre iscrizioni

    Niente di più semplice! Basta visitare la propria pagina dedicata Iscriviti e risparmia. Nella scheda “CONSEGNE” possiamo visualizzare le prossime consegne programmate, mentre nella scheda “ABBONAMENTI” possiamo visualizzare e gestire le nostre iscrizioni.

    Nell’esempio qui sopra, vediamo che abbiamo deciso di ricevere 1 confezione dei nostri cereali preferiti ogni 5 settimane. Se vogliamo modificare la nostra scelta è sufficiente cliccare sul pulsante “Modifica”. Nella finestra che si aprirà potremo gestire la nostra iscrizione, ad esempio modificando i tempi di consegna, il numero di pezzi che vogliamo ricevere, selezionando un prodotto sostitutivo qualora quello primario non fosse disponibile, oppure annullando l’iscrizione.

    In quest’ultimo caso dovremo cliccare sul pulsante “Annulla l’iscrizione” e, successivamente, selezionare un motivo per l’annullamento ed infine cliccare sul pulsante “Annulla il mio abbonamento”. Da questo momento non riceveremo più le nostre barchette Kellogg’s Coco Pops. Potremo sempre decidere di rittivare l’iscrizione per questo prodotto ripetendo la procedura descritta all’inizio di questo articolo oppure dalla nostra pagina “ABBONAMENTI > Iscrizioni annullate”.

    Speriamo che questa piccola guida ti sia stata utile e ti ricordiamo che se vuoi ricevere direttamente sul tuo telefonino i migliori Coupon e Codici sconto per acquistare su Amazon a prezzi da outlet puoi iscriverti ai nostri canali Telegram Best Discount e Best Discount Moda.

    Prime Prova prima, paga poi

    Pubblicato il

    Prime Prova prima, paga poi è un servizio incluso nell’abbonamento Prime senza costi aggiuntivi.
    Lanciato nel mese di ottobre 2021, è disponibile per tutti i clienti Prime che hanno un indirizzo di spedizione in Italia.
    Prime Prova prima, paga poi riduce le barriere per fare acquisti di moda su Amazon attraverso:
    1) pagamento posticipato,
    2) resi facili,
    3) opzione di prova a casa senza rischi.

    In cosa consiste l’offerta?

    Prime Prova prima, paga poi è un servizio ideato da Amazon per permettere ai clienti di scoprire senza rischi nuovi stili e marchi di moda. Con Prime Prova prima, paga poi puoi scegliere fino a 6 articoli da un’ampia selezione di abbigliamento, scarpe e accessori per donna, uomo e bambino. Una volta ricevuto l’ordine, puoi provare gli articoli comodamente a casa tua per un massimo di 7 giorni prima di decidere quali articoli desideri tenere o restituire: riceverai quindi un addebito solo per gli articoli che desideri tenere. Per i resi, i clienti possono utilizzare lo stesso pacco che hanno ricevuto e l’etichetta di reso prepagata fornita con ogni spedizione.

    Come ordinare articoli su Prime Prova prima, paga poi

    Per ordinare articoli su Prime Prova prima, paga poi:

    1. Aggiungi articoli Prime Prova prima, paga poi al tuo carrello Prime Prova prima, paga poi. Aggiungi fino a sei articoli con l’icona Prime Prova prima, paga poi.
    2. Effettua il tuo ordine Prime Prova prima, paga poi. Il checkout è diverso da quello di altri articoli su Amazon.it, ma il processo è simile.
    3. Attendi l’arrivo degli articoli. L’ordine arriverà entro tre o cinque giorni lavorativi. Il periodo di prova inizia all’arrivo dell’ultimo articolo del tuo ordine.
    4. Prova i tuoi articoli.
    5. Effettua il checkout e facci sapere cosa hai deciso di tenere. Vai all’ordine in I miei ordini durante il periodo di prova di sette giorni e contrassegna ciò che hai deciso di tenere o restituire.
    6. Restituisci ciò che non vuoi. Restituisci gli articoli nel pacco (o uno dei più pacchi) che hai ricevuto utilizzando l’etichetta di reso prepagata o scegli il punto di consegna che ritieni più conveniente tra le opzioni disponibili (puoi selezionare il metodo di reso ne “I miei ordini”). Ti consigliamo di restituire gli articoli che non intendi tenere entro 7 giorni dalla fine del periodo di prova.
    7. Attendi la conferma del reso. Prime Prova prima, paga poi ti invierà un’e-mail per avvisarti quando il reso di tutti i tuoi articoli è stato ricevuto. Se desideri monitorare il tuo reso, vai su I miei ordini.
    Codici sconto Amazon esclusivi

    Vediamo alcuni dettagli….

    Prime Prova prima, paga poi è disponibile per i clienti Amazon Prime (iscrizione a pagamento ad Amazon Prime o alla prova gratuita di 30 giorni e iscrizione a Amazon Prime Student a pagamento o alla prova gratuita di 90 giorni).

    Prime Prova prima, paga poi accetta solo carte di credito con date di scadenza non precedenti ai 90 giorni successivi alla data di acquisto.

    Note:

    • Non sono accettate carte di debito, carte prepagate e buoni regalo.
    • Puoi effettuare il check-out una sola volta. Se cambi idea, effettua una delle seguenti operazioni:
      • Se hai inizialmente scelto di tenere un articolo, ma hai cambiato idea e desideri restituirlo, richiedi la restituzione per l’articolo acquistato nel Centro resi.
      • Le etichette prepagate per il ritiro a domicilio non sono disponibili per questi ordini.
      • Se hai scelto di restituire un articolo ma hai cambiato idea, tienilo. Te ne addebiteremo il costo una volta che non l’avremo ricevuto.
    • Al termine del periodo di prova Prime Prova prima, paga poi di 7 giorni, Amazon ti addebiterà l’intero valore dell’ordine se non hai completato il check-out entro le 23:59 ora locale.
    • I clienti Prime non residenti in Italia o i clienti con iscrizione solo a Prime Video non hanno accesso a Prime Prova prima, paga poi.

    Per informazioni su come restituire gli articoli Prime Prova prima, paga poi, vai su Restituisci articoli Prime Prova prima, paga poi.

    Deliveroo Plus gratis con Amazon Prime

    Pubblicato il

    Lo scorso settembre la collaborazione tra il colosso del food delivery e il colosso dell’eCommerce ha visto il debutto nel Regno Unito e in Irlanda. Ora, visto il successo, arriva anche in Italia!
    Da oggi tutti i clienti Amazon Prime, inclusi i nuovi iscritti, potranno beneficiare senza costi aggiuntivi dell’abbonamento annuale a Deliveroo Plus Silver, ovvero il piano che include consegne gratuite e illimitate su tutti gli ordini di almeno €25 e che Deliveroo faceva pagare in precedenza €2.99 al mese.

    In cosa consiste l’offerta?

    I clienti Amazon Prime in Italia possono approfittare di un anno di Deliveroo Plus del valore di €36 all’anno (€2,99/mese), senza costi aggiuntivi grazie alla loro iscrizione ad Amazon Prime. Sono incluse consegne gratuite illimitate con Deliveroo su ordini di almeno €25. Si applicano spese di servizio e Termini e Condizioni.

    Come attivare l’offerta

    Vediamo alcuni dettagli….

    Cos’è Deliveroo Plus?
    Delivero Plus è un servizio in abbonamento di Deliveroo che permette ai clienti di ordinare senza spese di consegna su ogni ordine effettuato presso i ristoranti aderenti e che soddisfi il requisito del minimo d’ordine richiesto (nel caso di Deliveroo Plus Silver, pari ad € 25), nonché l’accesso a offerte esclusive solo per gli iscritti.

    Ho già un piano Deliveroo Plus attivo, posso passare all’iscrizione gratuita con Amazon Prime?
    Sì. Visita https://deliveroo.it/amazon-prime e fai click su “Attivalo ora”, quindi, se richiesto, entra con il tuo account Deliveroo. Ti verrà quindi chiesto di confermare che vuoi cambiare il piano. Se decidi di cambiare e usufruire dell’offerta, alla fine dei 12 mesi verrà riattivata automaticamente la tua iscrizione Plus precedente.

    L’indirizzo e-mail del mio account Amazon Prime deve combaciare con quello utilizzato per Deliveroo?
    No. Durante il processo di collegamento ti verranno richiesti separatamente i dati del tuo account Amazon.

    Codici Sconto esclusivi Amazon.it

    L’iscrizione a Deliveroo Plus verrà rinnovata alla scadenza dell’offerta di un anno?
    La tua iscrizione a Deliveroo Plus verrà automaticamente convertita in un’iscrizione Deliveroo Plus a pagamento al termine dell’offerta, a meno che tu non abbia un’iscrizione Deliveroo Plus preesistente, in questo caso questa verrà riattivata al termine dell’offerta. Potrai cancellare la tua iscrizione a Deliveroo Plus in ogni momento tramite il tuo Account su Deliveroo.

    Deliveroo Plus rimarrà attivo se disdico il mio abbonamento ad Amazon Prime?
    Se cancelli la tua iscrizione ad Amazon Prime perderai l’accesso a Deliveroo Plus e alla tua iscrizione annuale senza costi aggiuntivi. Se scegli di iscriverti nuovamente ad Amazon Prime, dovrai riattivare l’offerta Deliveroo Plus, verificando nuovamente la tua iscrizione ad Amazon Prime.

    Devo pagare le spese di servizio e i costi di consegna per ordini inferiori a € 25?
    Sì, dovrai pagare le spese di servizio e i costi di consegna per tutti gli ordini effettuati con Deliveroo Plus di importo inferiore a € 25, ove previsto. Queste spese saranno visibili nel tuo carrello prima del checkout.

    Come posso gestire l’iscrizione?
    Vai al tuo account Deliveroo, dove potrai cambiare il tuo metodo di pagamento, vedere la data del prossimo rinnovo e altro. Se sei già un cliente Deliveroo Plus potrai passare a Deliveroo Plus incluso con Amazon Prime.

    Perché le mie credenziali di Amazon Prime non vengono riconosciute su Deliveroo?
    Verifica di aver inserito correttamente i dati e, se non riesci ancora ad entrare, visita il Servizio Clienti di Amazon o scegli Servizio Clienti nella barra superiore dell’app e del sito Amazon.

    Come posso contattare Deliveroo?
    Puoi contattare Deliveroo al +39 02 8295 3071

    Dove posso trovare maggiori informazioni?
    Sulla pagina Amazon.it dedicata: https://pagopo.co/deliveroo
    Sulla pagina Deliveroo.it dedicata: https://deliveroo.it/it/amazon-prime

    Bonus TV 2022: quando scade e come usufruirne

    Pubblicato il

    La legge di Bilancio 2022 prevede il rifinanziamento con 68 milioni di euro del bonus tv-decoder e del bonus rottamazione-tv per le famiglie che devono ancora sostituire un vecchio televisore non più compatibile con i nuovi standard di trasmissione del digitale terrestre.

    Infatti, dall’8 marzo 2022 tutti i canali nazionali dovranno trasmettere obbligatoriamente in MPEG4. I TV non compatibili con l’alta definizione non potranno visualizzare questi canali. I canali principali, in ogni caso, saranno trasmessi ancora per qualche mese anche in MPEG2, ma saranno posizionati alle scomode numerazioni dell’arco 500. I canali da 1 a 9 saranno in MPEG4 e quindi non visibili ai TV e ai decoder più vecchi.

    Sono due gli incentivi disponibili:

    a) il bonus TV per acquisto di decoder

    b) il bonus per la rottamazione di un vecchio TV

    Bonus TV decoder

    Il bonus tv-decoder prevede uno sconto sul prezzo di vendita, IVA inclusa, con valore fino a 30 euro da presentare al venditore per acquistare apparecchi televisivi compatibili e decoder. Per ottenere lo sconto bisogna dichiarare di essere residenti in Italia e di appartenere ad un nucleo familiare con ISEE non superiore ai 20mila euro.

    Bonus rottamazione TV

    Il bonus rottamazione-tv è riconosciuto sotto forma di sconto, pari al 20% sul prezzo di vendita, fino ad un importo massimo di 100 euro. I vecchi televisori (non DVB-T2 HEVC) potranno essere rottamati direttamente presso i rivenditori aderenti all’iniziativa dove si effettua l’acquisto.

    Le due agevolazioni sono cumulabili tra loro e saranno valide fino al 31 dicembre 2022.

    Codici Sconto esclusivi Amazon.it

    Beneficiari e Requisiti

    Per richiedere le agevolazioni bisogna soddisfare i seguenti requisiti:

    Bonus Tv decoder:
    – avere la residenza in Italia
    – far parte di un nucleo familiare con Isee fino a 20mila euro

    Bonus rottamazione TV:
    – avere la residenza in Italia
    – la corretta rottamazione di un televisore comprato prima del 22 dicembre 2018
    – essere in regola con i pagamenti del canone RAI (quest’ultimo requisito non è richiesto per i cittadini di età pari o superiore a 75 anni, che sono esonerati dal pagamento).

    Gli incentivi sono legati al nucleo familiare. È possibile, a tal proposito, chiedere un solo bonus a famiglia. I bonus possono essere richiesti solo dai cittadini, in quanto abbonati al servizio RAI.

    titolari di canone speciale, come ad esempio i pubblici esercizi o gli hotel, sono esclusi e non potranno, quindi, usufruire dello sconto.

    Bonus TV-decoder per gli over 70

    Rispetto all’anno passato è stata prevista una novità. I soggetti di età superiore a 70 anni e che usufruiscono di un trattamento pensionistico non superiore a 20.000 euro annui potranno ricevere, previa richiesta alle Poste, il decoder (che deve avere un costo non superiore a 30 euro) direttamente a casa. In caso di attivazione della misura, gli utenti potranno chiedere alle Poste assistenza telefonica sull’installazione.

    Come accedere al bonus

    Il bonus viene erogato sotto forma di sconto praticato dal venditore sul prezzo del prodotto acquistato. Per ottenere lo sconto, i cittadini devono presentare al venditore una richiesta per acquistare una TV o un decoder. La maggior parte dei negozi mette a disposizione il modulo presso il proprio punto vendita o permette di scaricare il modulo dal proprio sito Web.

    Per verificare che una TV o un decoder rientrino tra i prodotti per i quali è possibile usufruire del bonus è a disposizione dei cittadini una lista di prodotti idonei all’indirizzo  https://bonustv-decoder.mise.gov.it/prodotti_idonei

    Acquisti on-line

    Dovendo sottoscrivere un modulo e dovendo conferire il vecchio televisore, gli acquisti completamente on-line sono esclusi da questa procedura. Tuttavia, le maggiori catene di elettrodomestici, come ad esempio MediaWorld e Unieuro, danno la possibilità ai propri clienti di acquistare il prodotto on-line scegliendo il ritiro in negozio. In questo caso, sarà possibile seguire la procedura per ottenere lo sconto direttamente in negozio, in fase di ritiro del prodotto.

    Prima di procedere con l’acquisto on-line, è bene fare riferimento al sito del venditore per ottenere tutte le informazioni necessarie.

    Teckin – Lampadina Smart WiFi LED RGB

    Pubblicato il
    Teckin - Lampadina Smart WiFi LED RGB

    Lo store che vende queste lampadine smart su Amazon ci invia spesso dei codici sconto per acquistarle ad un ottimo prezzo. Superfluo dirlo: non abbiamo resistito alla tentazione e le abbiamo prese anche noi; e, quindi, eccoci qui a recensirle per voi.

    Se lo preferite, invece di leggere, potete guardare il video qui sotto, di cui questa recensione è un estratto:

    La confezione contiene due lampadine da 7.5 watt, 800 lumen, con attacco E27; sono lampadine LED RGB (Red, Green, Blue) e possono emettere anche una luce bianca fredda a 6000 gradi kelvin. Inoltre, sono compatibili con Amazon Alexa e Google Home.

    Una volta connessa la lampadina e data corrente elettrica, la luce bianca comincia a lampeggiare velocemente indicando che la lampadine è pronta per l’accoppiamento bluetooth. Avviamo quindi l’app Smart Life sul telefonino ed aggiungiamo un dispositivo, confermiamo la rete e la password wifi ed avviamo la ricerca. Entro una 30ina di secondi la lampadina dovrebbe essere trovata.

    Quando la ricerca è terminata e la lampadina è stata aggiunta all’app, possiamo darle un nome, per esempio “lampadina”. A questo punto possiamo comandare la lampadina dall’app:

    • accesa e spenta
    • luce bianca o colorata
    • possiamo variare la saturazione del colore e l’intensità della luce
    • possiamo anche scegliere fra delle configurazioni pre-impostate alcune delle quali sono anche personalizzabili
    • e, ovviamente, possiamo impostare dei timer di accensione e spegnimento
    Codici Sconto esclusivi Amazon.it

    La lampadina è in grado di mantenere l’ultima impostazione, nel senso che se la spegniamo e la ri-accendiamo tornerà nello stato in cui era prima di spegnersi.
    Come dicevamo prima, queste lampadine sono compatibili con Amazon Alexa e Google Home.

    Vediamo come funziona con Alexa.
    Se abbiamo già attivato la skill Smart Life per Alexa non dovremo fare altro perchè dopo aver configurato la lampadina nell’app Smart Life come abbiamo fatto noi poco fa, la lampadina sarà immediatamente disponibile in Alexa e potremo comandarla vocalmente.
    In caso contrario (cioè se NON abbiamo ancora attivato la skill Smart Life in Alexa) allora dovremo avviare l’app Alexa sul nostro telefonino, attivare la skill Smart Life e seguire le semplici istruzioni per la configurazione.
    A questo punto basterà dire: “Alexa, accendi la lampadina” e luce fu!
    Ovviamente, con i comandi vocali è possibile solamente accendere e spegnere la lampadina e non impostare le varie sfumature di colore: quello si può fare solo dall’app.

    Se vuoi ricevere codici sconto per comprare su Amazon a prezzi scontatissimi questo ed altri articoli, unisciti al nostro canale Telegram. Trovi tutte le informazioni qui.